Venerdì, 23 Luglio, 2021

Scatta l'ora della Maturità per 9.400 studenti del Fvg

Mercoledì maturità al via. E ritornano le bocciature Esami di maturità: in FVG pronti alla partenza - TGR Friuli Venezia Giulia
Machelli Zaccheo | 16 Giugno, 2021, 08:35

Sulla base delle disposizioni del Ministero, infatti, quest'anno sarà un esame soltanto orale e in presenza: gli studenti, in vista della discussione, hanno dovuto consegnare un elaborato che partisse dalle materie di indirizzo per poi eventualmente ampliare in modo interdisciplinare.

La sessione d'Esame avrà inizio oggi, mercoledì 16 giugno, alle 8.30, e prevede un colloquio orale, che partirà dalla discussione di un elaborato il cui argomento è stato assegnato a ciascuno studente dai Consigli di classe. In particolare, le Commissioni saranno 13.349, per un totale di 26.547 classi coinvolte. A Genova si contano 6300 studenti che sosteneranno l'esame di maturità nelle 33 scuole del capoluogo, a cui si aggiungono un centinaio di alunni delle scuole private e paritarie. "La risposta entusiasta e i dati ci fanno ben sperare e dimostrano un atteggiamento sicuramente di fiducia nei confronti della vaccinazione anti-Covid".

Anche quest'anno, come lo scorso anno, le Commissioni sono presiedute da un Presidente esterno all'istituzione scolastica e sono composte da sei commissari interni.

È consentito lo svolgimento delle prove dell'Esame di Stato o dei lavori della Commissione d'esame in modalità di videoconferenza, secondo casi specifici indicati all'interno del Protocollo. Non che sia, dunque, necessario riporre altro significato su una giornata che ha peso già di per sé e che arriva al termine di un percorso di studi di cinque anni, ma io credo fortemente nel valore di questo passaggio. Mi rammarico molto che i maturandi di quest'anno saranno etichettati come "quelli del Covid" e non lo ritengo giusto. La maturità è solo una manciata di giorni tra voi e il vostro futuro - così l'assessore regionale all'istruzione Elena Chiorino scrive in una lettera inviata ai maturandi - questo terribile anno e mezzo di pandemia ha messo a dura "prova" tutti noi e le vostre famiglie. Ma fatelo anche con la gioia di andare in una nuova fase.

Altre Notizie