Giovedi, 17 Giugno, 2021

Molesta la vicina di casa, condannato per violenza sessuale

SIENA, 4 indagati per strupro: due sono calciatori Molesta la vicina di casa, condannato per violenza sessuale
Machelli Zaccheo | 10 Giugno, 2021, 22:08

Tre giovani, tutti maggiorenni, sono stati arrestati dalla squadra mobile della Questura di Siena per stupro. La Procura indaga nel massimo riserbo, sarebbero coinvolti nomi noti della città.

Oggi R.T., giovane ferrarese di 25 anni (difeso dall'avvocato Saverio Stano), è però a processo per accuse ancora più gravi: violenza sessuale nei confronti della ex compagna e maltrattamenti sia nei suoi confronti che verso i genitori (che avevano ritirato la querela, ma si procede d'ufficio). Le indagini sono scattate dopo la denuncia della ragazza.

Per lei è stato attivato il protocollo Codice Rosso'per la protezione della vittima. Che prende in carico rapidamente le presunte violenze e cerca di cristallizzare i fatti. Perché, come è emerso nei tanti stupri di gruppo denunciati in ogni angolo d'Italia su giovanissime e anche minorenni, è fondamentale raccogliere subito gli elementi. Una quarto giovane, un minore di 17 anni, è attualmente indagato a piede libero.

Sequestrare cellulari e mettere nero su bianco i racconti di chi può avere visto o ricevuto confidenze. La violenza sessuale, secondo quanto ricostruito dalla Procura senese diretta da Salvatore Vitello, è avvenuta una settimana fa: i ragazzi si sarebbero trovati all'interno di un'abitazione assieme alla vittima. E a seguito dei primi accertamenti, ecco scattare la misura cautelare per i tre presunti responsabili. Potrebbero rivelare infatti, se verranno recuperati i video che sarebbero stati cancellati, cosa è accaduto quella notte durante la festa.

Altre Notizie