Domenica, 26 Settembre, 2021

Vaccini per 12-19enni: boom di prenotazioni il primo giorno, 4.860 nel Parmense

194968083_853891748540175_6962970902950141960_n Vaccini Covid-19: record di somministrazioni nella giornata di ieri
Deangelis Cassiopea | 07 Giugno, 2021, 18:52

Rispetto al rapporto precedente, nella popolazione studiata sono aumentati i soggetti vaccinati nella classe di età da 40 anni in su e si riscontra un aumento delle vaccinazioni con Pfizer/BioNTech e AstraZeneca e l'inizio delle somministrazioni del vaccino Johnson&Johnson. "Ho fatto una riunione con la direzione generale della prevenzione facendo presente che se abbiamo un green pass dobbiamo crederci per avere accesso a un maggiore libertà", ha detto il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, ospite a Domenica In. Gli effetti osservati sono inoltre "simili sia negli uomini che nelle donne e in persone in diverse fasce di età" e le riduzioni dei ricoveri sono "simili" per gli operatori sanitari e per gli ospiti delle Rsa.

Davanti agli hub, sempre più giovani. Sarebbe davvero importante arrivare alla fine dell'estate raggiungendo una immunità di gregge, che per la prima dose arriverà anche molto prima: "il 41% degli emiliano-romagnoli, più di 1 milione e 800mila persone, hanno già ricevuto una somministrazione, e circa il 24%, oltre 1 milione e 60mila, ha già completato il ciclo". Tra i vaccinati di oggi in particolare sono 1.678 i trentenni, 5.367 i quarantenni, 14.521 i cinquantenni, 2.446 i sessantenni, 1.125 i settantenni, 790 gli estremamente vulnerabili e 204 gli over80. Fino a qualche ora fa l'appuntamento per il vaccino si poteva prenotare solo a partire da settembre, a Iglesias, ora invece non risulta nessuna disponibilità nel Cagliaritano. Per prenotarsi non serve la prescrizione medica: bastano i dati anagrafici - nome, cognome, data e comune di nascita - o, in alternativa, il codice fiscale.

Altre Notizie