Domenica, 26 Settembre, 2021

Codice giallo per pioggia in Toscana

Meteo le previsioni di sabato 22 maggio al Centro Nord coperto e temporali sole al Sud Addio sole di maggio, torna la pioggia nel weekend. Previsti rovesci e temporali a partire dal pomeriggio di domani
Machelli Zaccheo | 25 Mag, 2021, 20:00

Al Sud, intanto, è arrivato il caldo, con le temperature già elevate dal primo mattino in Sicilia.

Temperature in lieve rialzo, con valori mattutini compresi tra 8/10°C. Il team del sito www.iLMeteo.it informa che da martedì, l'affermarsi di un ampio campo di alta pressione, alimentato da venti non più africani garantirà un tempo prevalentemente soleggiato su gran parte delle regioni (ultimi temporali sul Triveneto) e con temperature che al Sud torneranno lentamente ad essere miti mentre altrove risulteranno decisamente gradevoli.

Rovesci e temporali sono attesi già dalle prime ore di lunedì e si attenueranno solo dalla serata. Qualche disturbo in più ma senza piogge sui rilievi appenninici, soprattutto in Abruzzo. Soffieranno venti moderati o tesi di Scirocco.

Stando a quanto riportato dai meteorologi, Nord e Centro Italia saranno ancora al centro di una perturbazione. Sulle aree di Nordovest e sulle regioni tirreniche, probabilmente l'instabilità sarebbe piuttosto scarsa, per una minore esposizione di queste aree rispetto a una circolazione settentrionale.

Tuttavia, nei prossimi giorni qualcosa inizierà a cambiare: l'alta pressione riuscirà infatti ad invadere gran parte delle nostre regioni, anche se non mancherà del tutto l'azione disturbatrice rappresentata dalla presenza di correnti nord-occidentali che manterranno un tipo di clima non troppo caldo.

Nel pomeriggio piogge isolate su Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia. Meglio invece sulle Alpi occidentali, con schiarite sempre più ampie. Sul resto d'Italia, invece, il tempo sarà stabile, salvo qualche annuvolamento tra Levante ligure, Toscana e Campania.

Cielo poco nuvoloso sia sul versante tirrenico che quello adriatiche. Ad inizio settimana saremo interessati da un nuovo fronte perturbato, ma questo agirà solo nella giornata di oggi lunedì 24 maggio. Qualche addensamento di nubi è previsto sulle Alpi, con possibili fenomeni locali su quelli orientali.

Altre Notizie