Domenica, 26 Settembre, 2021

GREEN PASS SI CAMBIA. Per averlo basta la prima dose di vaccino

Certificazione verde Covid, le modifiche apportate dal nuovo decreto Green Pass, lo si potrà ottenere già dopo la prima dose di vaccino: cosa prevede il decreto
Deangelis Cassiopea | 21 Mag, 2021, 01:34

Quando toccherà ai vaccini per gli over 30?

I ragazzi si informavano col passaparola - E' bastato il classico passaparola per diffondere la voce che alla Casa di Cura Annunziatella ci si poteva vaccinare saltando procedure, file e soprattutto classi di età. Di questo passo, anche per per la fascia 30-39 il vaccino è molto vicino.

Nel mese di giugno inizierà nel Regno Unito uno studio che valuterà la necessità di una terza dose di vaccino anti-Covid per chi ha ricevuto la prima tra dicembre e gennaio. Un'accelerazione nelle ultime settimane che ha avuto immediati riflessi sui dati dei contagi e anche sulla situazione delle strutture ospedaliere: l'Asst Spedali Civili ieri ha comunicato come i posti letti Covid occupati siano passati in 24 ore da 102 a 94, di cui 11 in terapia intensiva; mentre sono stati solo 9 i pazienti Covid che si sono rivolti al Pronto Soccorso a fronte di 155 pazienti non infetti.

A segnalare la vicenda è una cittadina di Amelia, in attesa come molti altri nelle sue condizioni della prima dose. Il decreto dispone che il "green pass" sia rilasciato anche contestualmente alla prima dose di vaccino e che diventi valido dal quindicesimo giorno successivo alla somministrazione.

Da un lato il timore di rovinare la stagione turistica, dall'altro la volontà di non rinunciare al richiamo. Forse è meglio (meglio perché non ci sono i vaccini.) spostare un po' più in là la seconda dose, fino a 42 giorni.

Prova a riprogrammare, cambia le ferie, avverte i colleghi le sposta più in là. finalmente può fare la seconda dose e partire per le tanto agognate ferie. Resta comunque aperta la possibilità di hub vaccinali nei luoghi di vacanza.

Altre Notizie