Giovedi, 17 Giugno, 2021

Israele attacca imbarcazione di Hamas al largo della Striscia di Gaza

Gaza, colpito il grattacielo di Al-Jazeera e Associated Press Un'altra notte di combattimenti tra Israele e Gaza
Acerboni Ferdinando | 19 Mag, 2021, 11:03

L'esercito "ha attaccato le case di Yahya Sinwar e di suo fratello Muhammd, un attivista terrorista", ha scritto l'esercito su Twitter.

"Le sottoscritte organizzazioni - si legge nel documento diffuso nelle scorse ore - alla fine di una manifestazione di solidarietà col popolo palestinese, rivolgono un appello al Governo italiano nella persona del Presidente del Consiglio dei Ministri e del Ministro degli Esteri, affinché svolga un ruolo attivo di condanna del massacro in corso contro la popolazione civile della Striscia di Gaza, della Cisgiordania e contro gli arabi che risiedono nel territorio di Israele". I feriti sono oltre 50, secondo la agenzia.

In una settimana di continui attacchi dell'aviazione israeliana a Gaza sono rimasti uccisi complessivamente 174 palestinesi, ed altri 1200 sono stati feriti. Lo ha aggiornato il ministero della sanità di Hamas citato dai media. Fra i morti, ha precisato, figurano 47 bambini e 29 donne. In nottata il premier Benyamin Netanyahu: "mentre Hamas colpisce intere città in Israele, Israele si sforza al massimo di non colpire a Gaza persone non coinvolte nei combattimenti". Ha aggiunto che le operazioni militari proseguiranno "per quanto necessario", lasciando intendere che per ora Israele non è interessato a un cessate il fuoco.

Sono 218 le vittime palestinesi, 197 delle quali nella sola Striscia di Gaza dall'inizio dei raid israeliani sferrati come rappresaglia contro il lancio di razzi verso il territorio israeliano. Lo rende noto il portavoce militare israeliano. Oggi il Consiglio di sicurezza Onu.

Altre Notizie