Giovedi, 17 Giugno, 2021

Vaccini Covid, Giani chiede più dosi al commissario Figliuolo

Covid, 80 positivi e 209 guariti, al 93% la percentuale di vaccini somministrati Covid-19, nei vaccinati decessi giù del 95%
Esposti Saturniano | 19 Mag, 2021, 10:55

Giani, parlando poi all'hub Mandela Forum di Firenze insieme al generale Francesco Paolo Figliuolo, commissario straordinario all'emergenza Coronavirus, ha dichiarato: "Oggi in Toscana siamo capaci di fare 30-35 mila vaccinazioni al giorno, domani, con l'allargamento con l'ausilio dei farmacisti, dei medici di base, le postazioni dei posti di lavoro, di arrivare alle 50 mila vaccinazioni al giorno".

"E' bene che chi va in vacanza la regoli in funzione dell'appuntamento vaccinale - ha precisato il generale, rispondendo ai giornalisti sul tema della vaccinazioni durante le vacanze -".

"Oggi siamo a quattro milioni e 800 mila dosi in tutta la Lombardia".

In Emilia-Romagna si estende la campagna di vaccinazione anti-Covid, in maniera coerente con quanto previsto dal piano nazionale. "E' facile farsi prendere dalla propaganda, e dire 'apro questa categoria o un'altra' ma se non mettiamo in sicurezza gli over 60, che sono quelli che hanno il 95% di possibilità di finire in ospedale, o peggio ancora in terapia intensiva, o peggio ancora di morire, non ne usciamo più", ha proseguito. Noi dobbiamo continuare in questa direzione. La Regione dalla prossima settimana dovrebbe riuscire a rimettere in campo i medici di famiglia, per provare a intercettare quanti più dubbiosi o per aiutare le persone in difficoltà con la prenotazione online. Il nostro obiettivo è somministrare il più possibile. Qui le percentuali sono elevatissime.

Sale così a 293.935 il dato complessivo delle vaccinazioni fatte dall'inizio della campagna vaccinale. Sicuramente come scrivono sul sito che si sono abbreviati i tempi aggiungendo risorse economiche e umane, ma dato che i tempi si sono abbreviati da 10 anni a 1 anno allora è ovvio che le vera fase di sperimentazione stia avvenendo adesso, a vaccino già inoculato. Oggi la Toscana è tra le primissime regioni per vaccini ad anziani e vulnerabili, per questo la.

Il generale Figliuolo ha chiesto alle Regioni di andare avanti con le vaccinazioni degli over 60 e dei fragili e di concentrarsi per 2-3 settimane su queste categorie. Ritengo che potrebbe essere un non problema. Ora, in estate, ci dobbiamo concentrare sul rilancio degli arrivi nella nostra regione, che vive molto grazie al turismo. Successivamente, alle ore 14.30, il commissario Figliuolo si recherà a Siena, dove visiterà l'hub vaccinale allestito al Palasport Mens Sana, in viale Achille Sclavo 12, gestito dall'Asl sud est. Una politica che ha poche ricadute pratiche perché le dosi non ci sono ancora per tutti.

Altre Notizie