Sabato, 27 Novembre, 2021

Denise Pipitone, una segnalazione conduce in Calabria

Denise Pipitone, avvocato Frazzitta: Denise Pipitone, spunta una nuova foto della nomade avvistata a Milano: "Rintracciamola, può toglierci il dubbio"
Machelli Zaccheo | 11 Mag, 2021, 02:09

"L'ha uccisa lei Denise".

Il caso tristissimo e dolorosissimo di Denise Pipitone sta tenendo banco in questi ultimi mesi da quando una ragazza russa ha svelato di essere stata rapita da bambina e di non sapere chi sia la mamma. Il legale ha annunciato nel corso della trasmissione Italia Sì di Rai1, di lavorare su intercettazioni di cui per il momento non è stato reso pubblico il contenuto, mai entrate nel precedente dibattimento, un lavoro complementare a quello che la Procura sta svolgendo nella segretezza dell'inchiesta.

Frazzitta ha spiegato che, a fronte di piste già battute, restano moltissimi punti opachi nella vicenda, a cominciare dal famoso avvistamento della bambina a Milano con una nomade che la chiama Danase il 18 ottobre 2004. L'indagine prosegue e tutti gli accertamenti necessitano della massima cautela. Frazzitta ha accolto favorevolmente l'iniziativa di un imprenditore italo-americano, Tony Di Piazza, che ha offerto 50mila euro a chi darà informazioni utili a risolvere il caso. L'impressione è che quella bambina possa essere proprio Denise Pipitone.

Jessica risponde: "Tu non devi parlare".

Durante il programma La vita in diretta saltano fuori intercettazioni sul caso di Denise Pipitone, scomparsa diciassette anni fa a Mazara del Vallo e tornata al centro dell'attenzione mediatica nelle ultime settimane. All'inizio è stata fatta una grande confusione. Altra anomalia riguarda gli accertamenti. Il suo ex fidanzato, Gaspare Ghaleb, è stato condannato a due anni per false dichiarazioni, ma il reato si è prescritto. Jessica fu assolta per mancanza di prove per non aver commesso il fatto. "Adesso - sostiene la Rai - dopo anni di indagini e processi spuntano nuove intercettazioni che potrebbero risultare determinanti". Per la donna è stata poi chiesta l'archiviazione.

Altre Notizie