Sabato, 08 Mag, 2021

La battaglia sul coprifuoco continua: trovato l’accordo, sarà rivisto a maggio

Coprifuoco, c'è l'intesa in maggioranza: a maggio gli orari possono cambiare - Ultime Notizie Coprifuoco: quando, come e perché potrebbe cambiare a metà maggio
Esposti Saturniano | 29 Aprile, 2021, 10:02

Nonostante nel corso della giornata fossero arrivate diverse critiche alla misura anche da voci dell'area di governo (in primis Matteo Salvini, ma anche Matteo Renzi), alla fine la maggioranza è rimasta compatta e non ha votato a favore dell'ordine del giorno di Giorgia Meloni. Oggi è stata scritta una nuova pagina che sembra poter andare incontro a chi, come il centrodestra, ne chiede l'eliminazione o quantomeno un iniziale spostamento. Il testo è frutto di una mediazione condotta dal ministro Federico D'Incà che sul tema, a quanto si apprende, ha avuto anche un colloquio con il premier Mario Draghi.

È stato bocciato alla Camera dei deputati l'ordine del giorno presentato da Fratelli d'Italia e che puntava all'abolizione del coprifuoco.

"Grazie all'impegno di Lega e Forza Italia, il governo ha accettato di rivedere la posizione sul coprifuoco: da maggio, sulla base dell'andamento del quadro epidemiologico oltre che dell'avanzamento della campagna vaccinale, saranno rivisti i limiti temporali di lavoro e per gli spostamenti".

L'Aula della Camera ha respinto con 48 favorevoli, 233 contrari e 8 astenuti l'ordine del giorno di FdI per abolire il coprifuoco. Viene tuttavia confermato che la maggioranza ha trovato un accordo sul possibile superamento del coprifuoco a maggio, alla luce dei dati epidemiologici e della campagna vaccinale. "Sul coprifuoco il governo è nel caos..."

Altre Notizie