Venerdì, 22 Ottobre, 2021

Vaccini: in Sardegna somministrato l'83,9% delle dosi

Figliuolo torna alla carica: «A maggio una potenza di fuoco: useremo più di 500 mila dosi al giorno. Possibili vaccinazioni parallele tra giovani e anziani» Per l’Italia 6,8 milioni di dosi in più del vaccino covid Pfizer, Figliuolo: “Raggiungeremo il target”
Deangelis Cassiopea | 15 Aprile, 2021, 16:07

Lo stop di AstraZeneca non ha giovato però dobbiamo pensare che mai nella storia dell'uomo si era riuscito a produrre in così poco tempo un vaccino per una terribile pandemia e in pochissimo tempo si sono inoculate decine di milioni di dosi" ha dichiarato poi Figliuolo, concludendo: "Su Johnson&Johnson stiamo aspettando fiduciosi cosa dirà la comunità scientifica, in particolare Ema ed Aifa, che credo si pronunceranno nei prossimi 2-3 giorni e rispetteremo chiaramente le prescrizioni.

Intanto la campagna prosegue anche con il coinvolgimento dei Comuni che supporteranno il sistema regionale fornendo gli elenchi dei loro residenti ultraottantenni, aspetto che consentirà una garanzia in più di raggiungere tutti i cittadini inclusi nella fase attuale. Lo testimoniano i dati: "Lunedì 12 aprile i medici di medicina generale hanno vaccinato 2.428 pazienti, mentre nella giornata di ieri le somministrazioni sono state 2.845. Questi numeri, che si vanno ad aggiungere a quelli raggiunti nei punti vaccinali, dimostrano come l'Umbria sia pronta a vaccinare quando possiamo contare su una programmazione certa per la consegna dei vaccini".

Più precisamente, sono giunte 585 fiale, da cui estrarre le dosi, che verranno suddivise tra gli ospedali di Campobasso, Isernia e Termoli, per poi essere smistate nei vari punti vaccinali della regione. "Appena arriveranno a metà settimana le nuove dosi di AstraZeneca e Johnson & Johnson, riapriremo anche il portale per la fascia 70-79 anni". Una boccata di ossigeno per il prosieguo della campagna vaccinale.

L'Italia potrà contare a breve su altre 6,8 milioni di dosi del vaccino anti covid Pfizer nella sua lotta contro la pandemia.

Altre Notizie