Domenica, 26 Settembre, 2021

Vaccini: over 80; Toscana recupera su 1/a dose, media Italia

Vaccino Vaccino
Esposti Saturniano | 11 Aprile, 2021, 00:49

Con 183.860 dosi somministrate si è raggiunto l'82 % della platea aderente di 222.234 soggetti. Nel Lazio sono 1.262.024 con un incremento giornaliero di 25.544.

Vaccino Covid in Italia.

La Regione Toscana nella settimana ha recuperato terreno sulla somministrazione della prima dose di vaccino antiCovid agli over80, raggiungendo la media italiana, tuttavia resta indietro sulla seconda dose. Intanto, la Regione Lazio ricorda che da ieri notte sono "aperte le prenotazioni on line per gli anni 63 e 62 (ovvero i nati nel 1958 e 1959)". Inoltre, sul posto erano presenti molte altre persone prenotate precedentemente in quanto ieri hanno riaperto le prenotazioni, non tenendo conto però di coloro i quali erano già registrati e delle persone alle quali bisognava somministrare la seconda dose.

Le dosi sono state somministrate ad oltre un milione di unità di personale scolastico.

L'appello arriva a poche ore dal taglio del nastro dell'hub saronnese e dopo le difficoltà degli over 80 alle prese con gli spostamenti tra i centri vaccinali e l'amarezza degli over 70 impossibilitati a prenotarsi nell'hub saronnese. Al netto di tali problematiche, la campagna di vaccinazione gestita dall'Azienda sanitaria provinciale - per la quale il Comune di Serra offre un supporto logistico - ha fatto registrare numeri importanti. Quindi 585.452 agli ospiti delle strutture residenziali, 516.240 al personale non sanitario e 241.753 al personale delle forze armate. E davvero sconcertante constatare che il piano vaccinale non viene attuato come dovrebbe essere.

Altre Notizie