Venerdì, 22 Ottobre, 2021

Vaccini: Lombardia, al via da oggi prenotazioni per over 70

ANSA									+CLICCA PER INGRANDIRE ANSA +CLICCA PER INGRANDIRE
Esposti Saturniano | 08 Aprile, 2021, 22:49

Inoltre, grazie alla consegna avvenuta ieri di 250.000 mila dosi di vaccino Pfizer, confermo che entro domenica 11 aprile potrà essere garantita la prima somministrazione per tutti gli over 80 che hanno aderito alla campagna vaccinale. L'ultimo aggiornamento di questa mattina certifica che la Lombardia ha somministrato 1.877.416 dosi, quindi entro la fine della settimana supereremo sicuramente i 2 milioni di inoculazioni. "Il rischio di qualche scivolone c'è, ma poi si aprirà la partita più agevole delle fasce anagrafiche".

Un concetto ribadito anche dal presidente della Regione Attilio Fontana, che ha parlato di "insoddisfazione" perché l'adesione per la fascia dai 75 ai 79 anni "è stata inferiore a quello che pensassimo".

La diffidenza nei confronti del vaccino AstraZeneca e la raccomandazione del Cts di somministrarlo preferibilmente agli over 60 irrompono nella già problematica campagna di somministrazione di Regione Lombardia. I guariti e dimessi sono 2.705. I decessi oggi sono stati moltissimi, +130 in un solo giorno (ieri erano stati comunque molti, +109). Sul territorio di Milano si potrà contare anche sulla collaborazione dell'Esercito Italiano che affiancherà il personale di Areu e Ats con i propri team mobili composti da medici e infermieri. "Parallelamente abbiamo ottenuto il 90% della vaccinazione del personale scolastico".

"Con l'avvio della campagna vaccinale #PrimaTu, riservata alle persone estremamente vulnerabili, Regione Lombardia - spiega - si impegna ad assicurare a questi cittadini la massima attenzione per tutelare la loro salute".

"A partire da domani, venerdì 9 aprile, i lombardi in condizioni di estrema vulnerabilità e le persone con disabilità grave non in carico ad una struttura ospedaliera potranno prenotare la vaccinazione anti-Covid".

DISABILI GRAVI (LEGGE 104 ART.3 COMMA.3) - Per quanto riguarda la categoria dei disabili gravi gli elenchi trasmessi dall'Inps indicano 283.000 soggetti aventi diritto legge 104 art.3 comma 3.

DAL 16 APRILE PRENOTAZIONE ANCHE PER CAREGIVER DI PAZIENTI GIA' VACCINATI - Dal 16 aprile sarà consentita la prenotazione del vaccino anche per i caregiver dei disabili e degli estremamente vulnerabili che hanno già ricevuto la somministrazione e per i genitori dei minori non vaccinabili.

Altre Notizie