Martedì, 20 Aprile, 2021

Coronavirus, 110mila morti in Italia dall’inizio della pandemia

Coronavirus in provincia 2 decessi 135 contagi e 128 guariti Unità di Crisi in calo terapie intensive e ricoveri ordinari
Evangelisti Maggiorino | 03 Aprile, 2021, 19:54

106.289 persone hanno già ricevuto al seconda dose di un vaccino del tipo Pfizer-Biontech o Moderna, 4 sono alla seconda dose AstraZeneca. Nessuna pausa ci sarà per le festività pasquali: gli operatori saranno attivi anche domani, domenica di Pasqua, e il giorno successivo, lunedì dell'Angelo.

CONTACT TRACING - Prosegue l'attività di controllo e prevenzione: dei nuovi contagiati, 754 sono asintomatici individuati nell'ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Ieri i test erano stati 331.154. Per 101 casi è ancora in corso l'indagine epidemiologica.

Sono 21.261 i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, eri erano stati 21.932. I nuovi positivi in Lombardia sono 4.132, di cui 197 debolmente positivi.

Si registra infine una sola vittima, una donna di 75 anni, deceduta il primo aprile all'ospedale Policlinico San Martino di Genova.

I pazienti guariti sono complessivamente 273.066 (+2.257 rispetto a ieri) così suddivisi su base provinciale: 22.651 Alessandria, 13.375 Asti, 8.751Biella, 37.602 Cuneo, 21.247 Novara, 145.458 Torino, 10.323 Vercelli, 10.377 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.237 extraregione e 2.045 in fase di definizione.

In totale, dall'inizio dell'epidemia i decessi in regione sono stati 12.078. Le persone in isolamento domiciliare sono 30.127 mentre i tamponi diagnostici finora processati sono 3.794.450 (+14.884 rispetto a ieri), di cui 1.367.151 risultati negativi. Gli attualmente positivi sono 565.295, 1.831 in più rispetto a ieri.

Altre Notizie