Martedì, 20 Aprile, 2021

Il Veneto si colora di "arancione"

Il presidente della Regione Luca Zaia Il presidente della Regione Luca Zaia
Esposti Saturniano | 03 Aprile, 2021, 13:34

"Lasciatemi dire che ho parlato con il ministro e il Veneto sarà in zona arancione, non sappiamo ancora se da martedì o mercoledì".

I numeri, dunque, confermano un leggero miglioramento della situazione nel Veneto. Nelle ultime 24 ore, secondo la tabella, sono stati registrati 29 morti. Le fasce d'età più colpite non sono più quelle ultra 80 e 70 anni ma dai 45 ai 64, così per le mortalità.

Zaia, che ha sottolineato che in Veneto nessuno è stato lasciato a terra, è convinto che nella sua Regione la seconda ondata del Covid sia stata fatta a ottobre mentre la terza nel mese di dicembre.

Il portale regionale per le prenotazioni delle vaccinazioni funziona e ci sono Comuni e associazioni di volontariato che si sono messi a disposizione. Le Regioni che hanno un livello di rischio alto sono 6: Calabria, Emilia-Romagna, Liguria, Puglia, Toscana e Veneto.

Altre Notizie