Sabato, 10 Aprile, 2021

Vaticano: non è lecito benedire le unioni gay

Vaticano: Vaticano, la Chiesa non può benedire le unioni omosessuali
Evangelisti Maggiorino | 15 Marzo, 2021, 16:20

La Chiesa ama tutti i suoi figli indipendentemente dall'orientamento sessuale, insomma, ma non può benedire queste unioni perché sarebbe come benedire il peccato: "La Chiesa rammenta che Dio stesso non smette di benedire ciascuno dei suoi figli pellegrinanti in questo mondo, perché per Lui "siamo più importanti di tutti i peccati che noi possiamo fare".

In alcuni ambiti ecclesiali - ricorda la Congregazione - si stanno diffondendo progetti e proposte di benedizioni per unioni di persone dello stesso sesso.

La Chiesa non considera legittimo impartire la benedizione a unioni di persone dello stesso sesso: lo afferma la Congregazione della Dottrina della Fede (l'ex Sant'Uffizio) rispondendo ad un quesito sul tema. Al "verdetto" è stata allegata una nota esplicativa.

Nella risposta si legge che si "dichiara illecita ogni forma di benedizione che tenda a riconoscere le loro unioni". Il documento ha l'ok del Papa. La prima è "la verità e il valore delle benedizioni" e dunque "una benedizione su una relazione umana richiede che essa sia ordinata a ricevere e ad esprimere il bene che le viene detto e donato". Il matrimonio, dice il Vaticano, è solo l'unione indissolubile tra un uomo e una donna.

Altre Notizie