Sabato, 27 Febbraio, 2021

Treviso, padre uccide il figlio di 2 anni poi si suicida

Castello di Godego: strangola il figlio di 2 anni e si toglie la vita Padre strangola il figlio di 2 anni mentre la mamma è fuori casa, poi si suicida
Cacciopini Corbiniano | 20 Febbraio, 2021, 23:21

A trovare i loro corpi senza vita è stato il nonno, che, come riporta il quotidiano La Tribuna di Treviso, era invitato a pranzo.

Un padre, Egidio Battaglia, operaio di 43 anni alla ditta Pavan di Galliera, ha ucciso il proprio figlio, Massimiliano di due anni, e si è poi suicidato. A commettere l'atroce delitto un uomo di 43 anni, il fatto è avvenuto a Castello di Godego, nel trevigiano.

Sul posto sono giunti i carabinieri e il pm Mara De Donà. Stando alle prime informazioni disponibili, la madre del piccolo, in quel momento, era fuori casa. Nonno e zio della piccola vittima hanno così preso una scala e sono saliti al piano dell'abitazione, notando subito macchie di sangue in terra, coprendo poco dopo i due corpi esanimi. Ma saranno gli accertamenti degli inquirenti a fare piena luce su quanto realmente accaduto. È successo oggi, sabato 20 febbraio, intorno alle 13.

Appena qualche settimana fa una tragedia simile è accaduta a Carmagnola dove un uomo, dopo aver ucciso la moglie ed il figlio, ha tentato di togliersi la vita buttandosi dalla finestra.

Altre Notizie