Sabato, 27 Febbraio, 2021

Linea ferroviaria Roma-Pescara, Salvini: l'Abruzzo merita di più

Salvini Governo, Salvini: "La Lega sarà al fianco di Draghi per ricostruire questo grande Paese"
Cacciopini Corbiniano | 18 Febbraio, 2021, 02:14

Ci sono differenze enormi sulla visione del Paese, su tanti temi, proveremo a trovare compromessi rispetto alle scelte di governo, ma su alcuni temi non arretreremo, terremo la nostra posizione perché ci sembra quella più giusta: "il fisco progressivo e l'ancoraggio all'Europa sono per noi temi fondamentali". Mario Draghi annuncia il programma politico in Parlamento con cui chiede la fiducia e risponde anche al leader Matteo Salvini che, interpellato sulle sue numerose sortite anti-euro, aveva dichiarato che "di irreversibile c'è solo la morte".

"Intensa giornata di lavoro al ministero". La ministra ha incontrato oggi i governatori di Calabria, Friuli Venezia Giulia e Sicilia, il presidente della provincia autonoma di Trento. "Ringrazio Draghi. Per la Lega sentir parlare di un cambio di passo sugli immigrati, è una cosa che ci riempie di gioia e orgoglio e per questo la Lega sarà al suo fianco.", ha affermato ancora Salvini prima di ringraziare Draghi: "Noi ci siamo".

Incontro tra Matteo Salvini e il Presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci con un focus speciale sul Ponte sullo Stretto, probabilmente l'unica vera infrastruttura in grado di cambiare le sorti della Sicilia. Argomento principale dei colloqui è stata l'urgenza di reperire nuove dosi di vaccini anti-Covid per superare i ritardi causati dalla disorganizzazione europea e commissariale, i rimborsi immediati da erogare alle famiglie e alle imprese danneggiate, lo sblocco di tutte le risorse e dei cantieri fermi.

Altre Notizie