Sabato, 27 Febbraio, 2021

4.759 ultraottantenni hanno già prenotato il vaccino anti covid in Umbria

Vaccino covid-19 per docenti e ATA, chiarimenti dalla Regione Piemonte [FAQ] - Orizzonte Scuola Notizie Vaccino Covid: da lunedì medici di base raccolgono le adesioni degli ultra 80enni.
Machelli Zaccheo | 14 Febbraio, 2021, 09:31

Dal 1^ marzo sarà la volta dei nati tra il 1937 e il 1941, quindi di coloro che hanno dagli 80 agli 84 anni.

È possibile prenotare con i consueti canali, dunque recandosi agli sportelli dei Centri Unici di Prenotazione (Cup), o nelle farmacie che effettuano prenotazioni Cup; online attraverso il Fascicolo Sanitario Elettronico (Fse), l'App ER Salute, il CupWeb (www.cupweb.it); oppure telefonando ai numeri previsti nella Usl di appartenenza per la prenotazione telefonica. L'adesione alla campagna vaccinale prevede due fasi: primo passo è l'adesione e solo successivamente sarà comunicata la prenotazione dell'appuntamento. "Io mi auguro che dopo la seconda dose venga la primavera e io possa andare in barca, sempre con tutte le precauzioni dovute", la seconda vaccinata dopo Renzo Piano (LEGGI QUI) è Silvana Fiorentini per l'Asl 3, piena di energie e simpatia nei suoi 83 anni "Sono davvero colpita dal progresso della scienza e della medicina e mi ritengo davvero fortunata per essere stata estratta". Per prenotarsi non serve la prescrizione medica: bastano i dati anagrafici - nome, cognome, data e comune di nascita - o, in alternativa, il codice fiscale. Per maggiori informazioni sarà attivo dalle ore 13 di domani, sabato 13 febbraio, il numero verde 800.89.45.45. Dalla prima data disponibile per le somministrazioni (22 febbraio) si sarebbe arrivati a metà marzo nel giro di mezza giornata.

Arrivato che fu il vaccino AstraZeneca ad Aosta, consegnato al "Parini" mercoledì 10 febbraio, si può cominciare a raccogliere le adesioni per la campagna di vaccinazione rivolta agli insegnanti e gli educatori di età compresa fra i 18 e i 55 anni non compiuti.

Altre Notizie