Sabato, 10 Aprile, 2021

Atp Cup, vittoria dell'Italia sull'Austria: che gran punto di Berrettini e Fognini

Berrettini e Fognini cenno di intesa Berrettini e Fognini cenno di intesa
Cacciopini Corbiniano | 04 Febbraio, 2021, 15:42

Dopo aver sconfitto 2-1 l'Austria, concedono il bis contro la Francia. Il vincitore delle ultime ATP Finals si è sbarazzato del giapponese Kei Nishikori (42) con un secco 6-2 6-4, mentre il compagno di squadra ha battuto l'altro nipponico, il 25enne Yoshihito Nishioka (57), a sua volta con un nettissimo 6-1 6-3. Ci pensava però Matteo Berrettini a rimettere le cose a posto. Il romano ha giocato uno dei match migliori in carriera, sconfiggendo in due set il numero 3 del ranking, Dominic Thiem.

I 4 protagonisti degli incontri di singolare si sono sfidati anche nel doppio. Il francese, infatti, scatta meglio sui blocchi portandosi sul 4-1 0-30 sul servizio dell'azzurro, quindi la rimonta di Berrettini che nel secondo parziale conquista il break al terzo gioco e da lì mette il resto del match in discesa, con buona pace di Monfils che da quando è scoppiata la pandemia non è più riuscito a vincere un incontro. Gli faceva eco capitan Santopadre: "Siamo una bella squadra e ho tanta fiducia in tutti". Fabio aveva voglia di rivalsa dopo il singolo e sapevo che Matteo avrebbe potuto aiutarlo a ritrovarsi.

Domani l'Italia replica, sempre sulla John Cain arena, contro la Francia. Per Berrettini, che sullo stesso campo un anno fa otteneva l'unica vittoria della carriera nel main draw melbourniano, c'è Gael Monfils; per Fognini, invece, un testa a testa con Benoit Paire che promette di divertire il pubblico.

Altre Notizie