Sabato, 10 Aprile, 2021

Leggera risalita dei ricoveri - TGR Friuli Venezia Giulia

Covid in Italia Covid: calano i contagi, ma aumentano i ricoverati
Evangelisti Maggiorino | 02 Febbraio, 2021, 09:46

I tamponi totali (molecolari e antigenici) sono stati 142.419 (il minimo assoluto dall'introduzione dei rapidi), ovvero 70.945 in meno rispetto a ieri quando erano stati 213.364.

L'età media dei nuovi positivi di oggi è 44 anni. Le misure relative alle regioni che erano nella fascia gialla a novembre "si sono già dimostrate a dicembre inefficaci per il contenimento dell'epidemia e l'appartenenza a questa fascia potrebbe essere interpretata come un 'liberi tutti', come i fatti di questi giorni sembrano mostrare", emerge dall'analisi condotta dal matematico Giovanni Sebastiani, dell'Istituto per le Applicazioni del Calcolo 'Mauro Picone' del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr-Iac). Due sono stati ricoverati. Sebastiani, dunque conferma il ruolo importante che le scuole possono avere nelle dinamiche del contagio.

Nel dettaglio dei dati odierni sul Covid-19 in Friuli Venezia Giulia, nel settore delle residenze per anziani sono stati rilevati 2 casi di positività tra le persone ospitate nelle strutture regionali.

Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 1.278 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 163.585.

Si allarga il focolaio alla casa di riposo "Fossombroni". I decessi registrati sono 20, a cui si aggiungono quattro pregressi afferenti al periodo dal 12 al 29 gennaio; i ricoveri nelle terapie intensive sono 61 mentre quelli in altri reparti ammontano a 593. Infine, si segnala il decesso di una donna di 74 anni diagnosticata dall'Ausl di Piacenza ma residente in provincia di Lodi.

Altre Notizie