Sabato, 10 Aprile, 2021

Pirlo: Voglio una Juve consapevole della propria forza

Inter, Conte: Pirlo: Ecco cosa ho imparato da ko con l'Inter | Calcio | Top News
Cacciopini Corbiniano | 02 Febbraio, 2021, 04:25

"La partita di Supercoppa col Napoli ci ha permesso di rialzare subito l'attenzione ma non dobbiamo adagiarci, siamo solo all'inizio del girone di ritorno e ci sono tante gare da giocare".

"Voglio vedere una squadra consapevole della propria forza".

Conte dovrà fare a meno di Lukaku (oltre che di Hakimi) e si affida a Sanchez. "Il gruppo che ho a disposizione ha ancora fame di vittorie - ha aggiunto Pirlo, a Juventus Tv - e questa è una cosa fondamentale per una squadra ambiziosa come la nostra". San Siro accende i riflettori per la semifinale d'andata di Coppa Italia, un match in cui Antonio Conte invita i suoi a tenere massima la concentrazione.

"Qualcosa cambieremo. Ci sarà il rientro di Gigi in porta".

"Mezzala di costruzione, molto bravo nel gestire la palla, dà i tempi alla squadra e quindi è sempre in movimento per cercare di essere d'aiuto anche quando gli altri sono in possesso, è uno che ci dà grosse geometrie". Abbiamo lavorato su dei principi difensivi, abbiamo avuto fortuna che sia rientrato Giorgio (Chiellini, ndr).

"Affrontiamo una formazione forte, per questo dobbiamo fare una grande partita".

Pirlo perde Ramsey, fermatosi nell'allenamento odierno a causa di un problema fisico, ma ritrova Kulusevski che sarà titolare in attacco al fianco di Cristiano Ronaldo. Siamo risusciti a riportarlo a casa, ci sta dando tanto.

Le due grandi rivali si ritroveranno di fronte domani sera al "Meazza" in occasione della gara di andata della semifinale di Coppa Italia. "Era proprio quello che cercavamo".

Altre Notizie