Domenica, 11 Aprile, 2021

Il Milan vince a Bologna e resta in testa alla classifica

Il Milan vince a Bologna e resta in testa alla classifica Kessié e Rebic stendono anche il Bologna: Milan sempre più primo
Cacciopini Corbiniano | 01 Febbraio, 2021, 17:45

Poi la squadra di Pioli rischia parecchio per il gol di Poli che dà nuova linfa al Bologna, ma alla fine si salva. I rossoneri arrivano da un periodo non semplice, condizionato dalle due brutte sconfitte contro l'Atalanta in Serie A e l'Inter in Coppa Italia. I rossoneri hanno segnato sempre su rigore: il primo gol è arrivato grazie a Rebic che ha ripreso la respinta dopo che Ibrahimovic si era fatto parare il penalty; il secondo lo ha invece trasformato direttamente Kessie.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI! Nel finale Poli riapre i giochi, ma il risultato non cambia più. Il girone di ritorno si apre con un successo per i ragazzi di Pioli che conquistano tre punti e confermano la leadership in vetta alla classifica.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski 7.5; Tomiyasu 6, Soumaoro 4.5, Danilo 6, Dijks 5.5 (dal 79′ Palacio 6); Schouten 6 (dal 79′ Poli 6.5), Dominguez 5.5 (dal 67′ Svanberg 6); Orsolini 5.5 (dal 67′ Skov Olsen 6), Soriano 5.5, Sansone 5.5 (dal 67′ Vignato 6); Barrow 5.5.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali (62' Bennacer), Kessié; Saelemaekers, Leao (73' Mandzukic), Rebic (62' Krunic); Ibrahimovic. All.

Altre Notizie