Mercoledì, 24 Febbraio, 2021

Dipinto di Botticelli venduto a 92 milioni di dollari

Dipinti di Botticelli agli Uffizi Dipinto di Botticelli venduto per 92 milioni di dollari all'asta Sotheby’s di New York- Video Sputnik. Сергей Пятаков
Deangelis Cassiopea | 31 Gennaio, 2021, 22:44

La stima di partenza era di 80 milioni di dollari. L'opera, infatti, è stata venduta per più di 92 milioni di dollari dalla casa d'aste Sotheby's.

L'opera di Botticelli, il cui vero nome è Alessandro di Mariano di Vanni Filipepi, è il ritratto a mezzo busto di un nobile modello, che secondo gli studiosi sarebbe stato realizzato su commissione e che ritragga di un membro del ramo cadetto della famiglia fiorentina dei Medici, forse Giovanni di Pierfrancesco, fratello minore di Lorenzo il Popolano.

Ad aggiudicarsi il capolavoro, un misterioso cliente al telefono con la responsabile del desk Russia di Sotheby's a Londra; da qui l'ipotesi che possa essere un collezionista russo.

Un record registrato a New York per l'artista Sandro Botticelli. La terracotta invetriata che proviene da Santa Fiora, il cui prezzo base era stato stimato dai 700mila e il milione di dollari è stato acquistato sempre da un collezionista anonimo e sempre con offerta fatta telefonicamente per 2.0016.500 dollari.

In precedenza la tela era di proprietà del costruttore di New York Sheldon Solow morto lo scorso novembre che, nel corso degli anni, lo aveva prestato per prestigiose mostre a Washington, Francoforte e New York. Il ragazzo in mano regge un medaglione raffigurante un santo, ispirato alle tavole a fondo d'oro del Trecento di Bartolomeo Bulgarini.

"Questo risultato testimonia lo straordinario valore, anche economico, che in tutto il mondo oggi viene riconosciuto al pittore fiorentino", ha commentato il direttore delle Gallerie degli Uffizi Eike Schmidt. "La Galleria degli Uffizi, che di Botticelli custodisce una ventina di opere autografe, accoglie il più ricco nucleo di opere dell'artista al mondo - aggiunge Schmidt -".

Altre Notizie