Sabato, 27 Febbraio, 2021

Un tribunale di Mosca respinge l'appello di Navalny contro l'arresto

Il Topol-M è un missile balistico intercontinentale di progettazione e costruzione russa Telefonata Putin-Biden Mosca e Washington si accordano sulla proroga del trattato New Start Sputnik. Ramil Sitdikov
Evangelisti Maggiorino | 29 Gennaio, 2021, 22:46

Oltre alla farsa della giustizia, Putin, probabilmente in imbarazzo per le ultime rivelazioni pubblicate sul suo conto da Navalny, mentre fa arrestare i sostenitori del dissidente che manifestano nelle piazze russe per la "violazione delle restrizioni anti-coronavirus", i media pro Cremlino mandano in onda la pagliacciata visibile nel video seguente, dove centinaia di persone fanno festa al grido di "Putin è il nostro presidente". proprio come in Corea del Nord!

Il fratello dell'oppositore e un suo alleato sono stati messi in detenzione per 48 ore giovedì per violazione delle norme sanitarie nel corso delle manifestazioni.

Durante i cinque anni di estensione, Mosca intende condurre un dialogo intenso e approfondito con Washington sul futuro del controllo degli armamenti, come affermato dal viceministro degli Esteri russo, Sergej Rjabkov.

"Lo stato non vuole che i social network diventino una piattaforma per promuovere tali azioni illegali", ha detto Peskov.

All'inizio di questa settimana, il cane da guardia delle comunicazioni statali della Russia, Roskomnadzor, ha dichiarato che avrebbe multato Facebook, Instagram, Twitter, TikTok, YouTube e i social network russi per non aver bloccato gli inviti ai minori a partecipare alle proteste di sabato.

"Abbiamo fatto questo passo in Russia per consentire un discorso sulle proteste della scorsa settimana", ha aggiunto il portavoce in una dichiarazione all'Associated Press.

Google e TikTok non hanno risposto alle richieste di commento sull'azione delle autorità russe e Twitter ha rifiutato di commentare l'Associated Press giovedì.

La Commissione investigativa russa ha dichiarato di aver aperto un'indagine penale contro il capo stratega di Navalny, Leonid Volkov, accusandolo di incoraggiare i minori a partecipare a riunioni non autorizzate.

Il tribunale della regione di Mosca ha respinto la richiesta di annullare l'arresto di 30 giorni imposto a Alexeij Navalny.

Joe Biden ha chiamato il leader del Cremlino Vladimir Putin.

Navalny è entrato in coma durante un volo interno dalla Siberia a Mosca il 20 agosto.

Laboratori in Germania, Francia e Svezia e test condotti dall'Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche hanno dimostrato l'esposizione all'agente nervino Novichok dell'era sovietica.

Le autorità russe si sono rifiutate di aprire un'indagine penale completa, sostenendo che non ci sono prove che Navalny sia stato avvelenato.

L'arresto di Navalny e le dure misure di polizia durante le proteste hanno suscitato critiche diffuse da parte dell'Occidente e ne chiede il rilascio.

Altre Notizie