Lunedi, 01 Marzo, 2021

Kevin Strootman torna in Italia: l'olandese sposa il Genoa

Genoa Strootman Strootman con il Genoa
Cacciopini Corbiniano | 17 Gennaio, 2021, 19:12

La trattativa è iniziata una settimana fa e in cinque giorni si è definita.

Il giocatore ha quindi iniziato parlando del suo stato di forma: "Io sto bene". Probabilmente devo ritrovare il ritmo partita. "Ho parlato con Dzeko, Juna Jesus e con i fisioterapisti - ha confessato nel giorno della sua presentazione quale nuovo centrocampista del Genoa - e tutti mi hanno fatto un grande in bocca al lupo".

Insomma, Strootman (nelle foto esclusive di Tanopress / CFC Genoa, che ringraziamo) è un grosso acquisto, seppur per soli sei mesi per il Grifone. Stanno facendo bene ma in Italia è difficile perché sono molti i club forti. Ballardini è contento che sono venuto qua e io ho detto lo stesso.

"Non ho giocato molto".

"Volevo tornare in Italia, la prima squadra con cui ho parlato era il Genoa".

Il direttore sportivo Francesco Marroccu chiarisce: "Arriva per dare una mano al Genoa e riprendere l'avventura in Italia". Sulle aspettative: "Il Genoa ha avuto seri problemi col Covid, non ha la classifica che merita".

"Ci sono tanti giocatori di esperienza". Penso che per tutti i club pesi l'assenza del pubblico ma al Genoa si sente. Una cosa è certa: "noi ci batteremo con ogni forza per loro... spero di ritrovarli presto". "Mi auguro che presto possano tornare allo stadio". Gioco dove mi mette lui, deve solo dirmi dove mi vuole in campo e io lo farò. "Devo ancora conoscere la squadra, dopo di che sarà l'allenatore. adecidere la mia posizione". "Ho trovato uno spogliatoio con il morale buono, le ultime partite hanno fatto bene, peccato non aver vinto contro la Juve".

Altre Notizie