Sabato, 10 Aprile, 2021

Saldi invernali 2021, il Covid taglia 1 miliardo di spese

Ancora incerto il calendario dei saldi il Covid taglia le spese di un miliardo SALDI, CONFCOMMERCIO: COVID TAGLIA SPESA DI UN MILIARDO | Ultime notizie di cronaca Abruzzo
Esposti Saturniano | 03 Gennaio, 2021, 18:20

I saldi invernali inizieranno domani a causa della situazione di emergenza causata dalla pandemia, si muoverà di 1 miliardo in meno rispetto allo scorso anno, per un totale di 4 miliardi di euro contro 5. Gli acquisti in vendita, secondo i commercianti, interesseranno più di 15 milioni di famiglie e ogni persona spenderà circa 110 euro.

La stima arriva dall'Ufficio studi Confcommercio: "Un calendario quello dei saldi invernali di quest'anno che si presenta come un vero rebus". Infine, per comprare in saldo nei comuni turistici della Provincia Autonoma di Bolzano, bisognerà attendere il 13 febbraio. In Liguria, in Emilia Romagna, in Toscana, e in Veneto i saldi arriveranno a fine mese. In queste aree, però, sono consentite vendite in promozione anche nei 30 giorni precedenti l'inizio dei saldi. La durata della stagione dei saldi sarà variabile: si va dalle 4 settimane della Toscana, fino ai 2 mesi di diverse regioni.

È ormai appurato che i saldi rappresentano un volano d'affari importante per l'economia e soprattutto un'opportunità per i consumatori che possono acquistare i prodotti tanto desiderati a prezzi ribassati. Confcommercio spera che l'Italia non si fermi ancora perché un nuovo lockdown rappresenterebbe un danno irreparabile per il settore moda. "Invito i cittadini a fare acquisti sostenibili e a "chilometro zero" presso i negozi di prossimità".

Altre Notizie