Sabato, 10 Aprile, 2021

Covid: tamponi presso le farmacie, le date e i luoghi per prenotarsi

I dati di oggi 17 dicembre 2020 I dati di oggi 17 dicembre 2020
Machelli Zaccheo | 20 Dicembre, 2020, 17:52

Parameter name: valueValue cannot be null. I servizi di test diagnostici per il Covid-19 verranno svolti a bordo di un camper adibito ad ambulatorio mobile e posizionato di fronte alla farmacia, dove i cittadini potranno sottoporsi in piena sicurezza a tamponi antigenici rapidi e test sierologici per la rilevazione del virus Sars CoV-2.

Parte lunedì 21 dicembre, in Emilia-Romagna, una seconda campagna di screening, gratuita e su base volontaria, dopo quella dei test sierologici rivolta a studenti e familiari.

La campagna è stata resa possibile grazie all'accordo con le associazioni territoriali di categoria delle Farmacie convenzionate pubbliche e private.

Il test è particolarmente semplice e non invasivo: non si tratta del tampone orofaringeo che abbiamo imparato a conoscere in questi mesi, ma un più semplice tampone nasale che il paziente stesso dovrà utilizzare, con l'assistenza del farmacista, tamponando ad una profondità di circa 2 cm.

Il test è aperto anche ai congiunti (genitori, nonni e fratelli) o conviventi con studenti, oltre che al personale scolastico. E sono 374 le farmacie che hanno già aderito da Piacenza a Rimini a distanza di una sola settimana dalla sottoscrizione dell'accordo. "La possibilità, prevista da una circolare della Regione, di eseguire il tampone rapido presso la rete delle farmacie, è un'ottima notizia per tutti - ha proseguito la Racca - Ormai è chiarissimo che intercettare in modo diffuso e tempestivo tutti i casi di presunta positività è la principale contromisura per arginare la diffusione dell'epidemia". L'amministrazione regionale, da parte sua, "rimborserà alle farmacie 16,76 euro per ogni test, tra approvvigionamento del materiale, dispositivi di protezione individuale e remunerazione del servizio".

Altre Notizie