Mercoledì, 24 Febbraio, 2021

Vaccino anticovid, Regione: "Prime 170.000 dosi a sanitari e anziani nelle strutture"

Covid Vaccino Vaccino anticovid, Regione: "Prime 170.000 dosi a sanitari e anziani nelle strutture" - Chiamamicitta
Esposti Saturniano | 30 Novembre, 2020, 16:00

AstraZeneca in collaborazione con AstraZeneca e l'Università di Oxford ha sviluppato un vaccino (COVID - 19), che ha due diversi Sono arrivati risultati diversi e poi ha cominciato a sorgere anche il dito degli esperti. Siamo veramente stanchi di notizie simili perché evidenziano come, ancora oggi, non sareste in grado di organizzare i flussi informativi che sono essenziali per avere le basi per poter decidere le azioni da intraprendere e che riguardano la tutela del territorio e di tutti i cittadini.

Dunque, per verificare l'efficacia terapeutica del nuovo regime mezza dose-dose piena sono necessari ulteriori studi.

.

In attesa dell'approvazione della Food and Drug Administration (Fda) e degli enti regolatori europei e internazionali, sono iniziate le operazioni di trasporto del vaccino Pfizer per il coronavirus nei vari centri di distribuzione. Ad occuparsene, riporta il Wall Street Journal, è la United Airlines, con una serie di cargo che a partire da venerdì ha iniziato a fare la spola tra l'O'Hare International Airport di Chicago e l'aeroporto internazionale di Bruxelles. Sebbene queste cifre non fossero complete.

Nella dichiarazione rilasciata dall'azienda, non è stato spiegato perché la quantità di vaccino è stata ridotta o aumentata. Tuttavia, la società ha chiarito che il vaccino era meno efficace su coloro che assumevano dosi complete. Paradossalmente, nel primo caso, il fileefficienza del potenziale vaccino è risultato essere del 90%, mentre nel secondo 62%.

Altre Notizie