Mercoledì, 27 Gennaio, 2021

Morte Maradona: il medico personale indagato per omicidio colposo

Maradona il medico personale indagato per omicidio colposo Morte Maradona, indagine per omicidio colposo: perquisiti casa e uffici del medico, Luque
Cacciopini Corbiniano | 30 Novembre, 2020, 00:52

Quest'oggi, infatti, le forze dell'ordine hanno perquisito casa e ambulatorio del dottor Leopoldo Luque.

Il quotidiano El Dia in Argentina ha pubblicato l'audio della chiamata del medico personale di Diego Armando Maradona per richiedere i soccorsi: "Ciao, c'è una persona che da quanto mi dicono è in arresto cardiorespiratorio". L'ufficio e l'abitazione del medico di Maradona sono state perquisite. Le perquisizioni sono state ordinate dal procuratore di Benavidez Laura Capra e dai giudici e dai procuratori aggiunti di San Isidro, Patricio Ferrari e Cosme Irribaren. Il riferimento è all'assenza di attrezzature adeguate (defibrillatore, ambulanza fissa fuori casa, presenza fissa di un medico specializzato) e l'ipotesi di una somministrazione errata di farmaci.

E ancora: "Nella sua stanza doveva esserci un medico". È su di lui che s'è concentrata la prima parte del dossier sul decesso avvenuto il 25 novembre scorso. "L'esame cardiovascolare - ha indicato - non è stato realizzato in forma completa. Mi restano tanti dubbi, non c'era bisogno di agire in quella maniera così immediata".

Altre Notizie