Martedì, 01 Dicembre, 2020

Presidenziali: Maia Sandu si aggiudica la vittoria FOTO

Maia Sandu Maia Sandu
Evangelisti Maggiorino | 18 Novembre, 2020, 18:52

Ora, con la vittoria alle presidenziali di Maia Sandu, si prospetta un avvicinamento all'UE per la Moldova e nuove riforme. La candidata pro Europa, secondo i media locali, con il 99,77% dei voti scrutinati, ha ottenuto il 57,61% contro il 42,39% dello sfidante Igor Dodon, filo-russo.

Tra il 2012-2015, è stata ministro dell'Educazione per il governo guidato dal Partito Democratico Moldavo. Ha battuto al ballottaggio il presidente uscente Igor Dodon.

Dopo il ballottaggio Maia Sandu designerà il primo ministro previa consultazione con il parlamento, entro 15 giorni dalla designazione come presidente della Repubblica.

Per Sandu comunque, l'esperienza di governo dura poco, perchè dopo 5 mesi, fu sfiduciata dallo stesso Dodon e dai socialisti, per via di una maggiore trasparenza delle nomine, richiesta da Sandu stessa.

Altre Notizie