Lunedi, 30 Novembre, 2020

Crisanti: "Ormai marea virus è fuori controllo"

Immagine di repertorio Immagine di repertorio
Machelli Zaccheo | 16 Novembre, 2020, 15:40

Andrea Crisanti, direttore di Microbiologia dell'Università di Padova, in un'intervista a Repubblica parla stupito davanti al dibattito sui possibili allentamenti in vista delle feste natalizie.

"Abbiamo dovuto attendere fine aprile per intravedere la famosa fine del tunnel. Ma capisco che bisogna tener conto delle esigenze dell'economia". Per Andrea Crisanti, invece, non è in atto una chiusura valida a frenare il diffondersi del Coronavirus: "Ora non stiamo facendo un vero lockdown".

Secondo il virologo, "l'impatto delle misure restrittive sarà inferiore a quello di allora e servirà più tempo perché le restrizioni producano effetto". "Ma la metrica dovrebbe essere tarata sulla sofferenza umana e sociale, non sulla tenuta del sistema".

Per Crisanti i numeri dei contagi imporrano inevitabilmente un nuovo lockdown totale. "È una questione matematica".

Per il Professore non è più importante il numero di tamponi: "Il lockdown bisognerà comunque farlo". Aveva senso farne 400 mila al giorno per bloccare la catena di diffusione. "Ormai la marea del virus è fuori controllo".

Altre Notizie