Lunedi, 30 Novembre, 2020

Giro d'Italia: 16ma tappa a Tratnik

Giro d'Italia in FVG: A San Daniele del Friuli vince Tratnik. Almeida ancora maglia rosa Il maltempo domina: la tappa del Giro diventa Como-Asti
Cacciopini Corbiniano | 24 Ottobre, 2020, 00:49

Difficile da leggere dal punto di vista tattico, la Tappa Suprema del 103° Giro d'Italia, la Pinzolo-Laghi di Cancano, combattuta e bellissima per i continui capovolgimenti di fronte, emette una sentenza certa: "dopo 76 ore e 45' di gara i primi tre della classifica generale sono separati da appena 15". Da qui, oltre che dall'annuncio di ieri che a causa del crollo del ponte sul fiume Sesia in località Candia Lomellina, ci sarebbe stata una variazione di percorso che avrebbe comportato un allungamento della tappa a 258 km seppure fosse già la più lunga della corsa di quest'anno, sarebbero nate le proteste di alcuni gruppi di corridori.

A San Daniele del Friuli vince lo sloveno TratnikSuccesso dello sloveno della Bahrain-McLaren, che si aggiudica la tappa davanti all'australiano della NTT Pro Cycling e al compagno di squadra Enrico Battaglin. Matteo Sobrero ha chiuso in quarantanovesima posizione, un risultato che dimostra come la caduta di domenica non ha avuto conseguenze.

"La Maglia Rosa João Almeida (Deceuninck - Quick-Step) ha attaccato sullo strappo finale e ha guadagnato sui principali contendenti della generale, portando a 17" il vantaggio in classifica sul secondo, Wilco Kelderman (Team Sunweb).

Domani è in programma la tappa da Bassano del Grappa a Madonna di Campiglio, con arrivo in salita e quattro gran premi della montagna. "Resta in corsa lo spagnolo Pello Bilbao, performante nel finale, che ha 1'16" sul leader.

Invece penso che l'intera telecronaca di giornata non abbia dato il giusto valore ad Almeida.

Altre Notizie