Domenica, 07 Marzo, 2021

Ilaria DAmico parla della sorella morta il mese scorso Mi ha cambiata

Ilaria D'Amico, la morte della sorella Catia: Ilaria D’Amico, il lutto l’ha cambiata: “Ora sono più fragile”
Deangelis Cassiopea | 22 Ottobre, 2020, 12:15

"Catia aveva 12 anni più di me - ha raccontato la compagna di Gianluigi Buffon -". A distanza di tempo, è stata lei stessa ad aprire il suo cuore e a spiegare cosa l'abbia spinta a prendere questa decisione.

La giornalista di Sky ha deciso di rivelare in un'intervista su "F" ciò che ha vissuto ultimamente. Da quando lo hanno scoperto, Ilaria non ha mai lasciato la sorella e insieme, facendosi forza, hanno affrontato questo male terribile. Ilaria D'Amico le è stata accanto per tutto il percorso di cure e veder morire sua sorella è stato per lei uno shock impossibile da superare: "Catia aveva 12 anni più di me".

La malattia l'ha colpita così all'improvviso ed era gennaio 2019 quando hanno scoperto che fosse malata. Un fulmine a ciel sereno perché era la persona più sana del mondo. Nel giro di pochi mesi, più precisamente il 5 settembre, ha smesso di lottare contro il cancro, spegnendosi. "Io ero con lei", Ilaria D'Amico torna a parlare della sorella Catia e lo fa al settimanale F di Cairo Editore, in edicola da domani. Eravamo diverse: io, cialtrona, che le dichiaravo il mio affetto, lei che non diceva mai mi manchi ma mi amava attraverso gesti pratici, come esserci sempre, aiutarmi con i miei figli.

Questa perdita le ha fatto capire cosa sia davvero importante o meno nella vita, tanto che ora non pensa più a come si veste o alle cose futili, ma il centro di tutto è diventato la sua famiglia. Sento che lei è diventata una parte di me (...) Era già da un po' che volevo cambiare, Catia mi ha dato la spinta per farlo. Oggi la D'Amico si occupa di attualità conducendo un programma su Sky che le permette di occuparsi di tematiche di servizio.

Il ritorno sul piccolo schermo di Ilaria è previsto a inizio anno: "Sto preparando la squadra per un programma di attualità, dove si parlerà di politica e non solo, che partirà a gennaio".

Altre Notizie