Venerdì, 22 Gennaio, 2021

WhatsApp Web testa le chiamate video e vocali

WhatsApp, nel client beta, si aggiorna ancora: ecco la versione 2.20.202.7 WhatsApp, come stampare messaggi tramite iPhone o Android
Acerboni Ferdinando | 21 Ottobre, 2020, 06:54

Inoltre, se per qualche motivo il tuo telefono finisce nelle mani di un'altra persona che vuole guardare le conversazioni su WhatsApp, allora una password preimpostata per l'applicazione e l'oscuramento delle notifiche push in arrivo con nuovi messaggi potrà essere d'aiuto, ha concluso Averin. Con essa, potrebbe giungere anche la funzione di Ricerca Avanzata. Tecnicamente il contatto da sfruttare per creare il nuovo gruppo è indifferente, ma l'ideale sarebbe scegliere un amico o di una persona messa a conoscenza dell'operazione in corso.

Per creare una nuova chat di gruppo basta un solo partecipante; una volta scelto, resta solo da decidere un nome per il gruppo (ma resta sempre possibile modificarlo successivamente) e dare la conferma per la creazione.

Inviare messaggi all'interno del gruppo così impostato ha numerosi vantaggi: permette ad esempio di prendere appunti veloci, caricare online fotografie, video e documenti in vari formati, ma anche lasciarsi note vocali per non dimenticare appuntamenti o commissioni.

Secondo quanto dichiarato dal prolifico WABetaInfo, infatti, il team di WhatsApp sta lavorando sull'implementazione della funzionalità anche sul client per sistemi desktop, quindi all'interno della piattaforma WhatsApp Web accessibile via browser. I tempi brevi di WhatsApp sono però di solito tutt'altro che corti. Nella più recente versione dell'app di WhatsApp sono stati scovati alcuni interessanti dettagli sul servizio di supporto integrato.

Altre Notizie