Sabato, 27 Novembre, 2021

Fiorentina, Mazzarri il dopo Iachini? Altri nomi in ballo

QUI FIORENTINA- La partita contro l'Udinese decisiva per il futuro di Iachini QUI FIORENTINA- La partita contro l'Udinese decisiva per il futuro di Iachini
Cacciopini Corbiniano | 20 Ottobre, 2020, 17:23

Non è un mistero che Maurizio Sarri stia continuando a trattare con la dirigenza della Juventus per rescindere anticipatamente il contratto che lo lega ai bianconeri fino al giugno 2022. Alla Fiorentina Beppe Iachini sembra avere le ore contate e tra i possibili sostituti in lizza ci sono l'ex Juventus e Luciano Spalletti. I risultati latitano e l'ambiente viola è in fermento, per cui si sta parlando di esonero vicino.

Una volta tornato sul mercato, Sarri attenderà buone nuove da Firenze (Commisso e i tifosi insoddisfatti, con l'Udinese possibile ultima spiaggia a meno che la situazione non precipiti prima) ma La Stampa ricorda anche di monitorare la situazione nella Capitale, sponda giallorossa.

Visto che il futuro di Paratici appare lontanissimo da Roma e che il nuovo direttore sportivo sarà probabilmente un altro, la porta di Trigoria potrebbe restare aperta in caso di rottura con Fonseca. I viola lo ingaggerebbero con un contratto triennale e lo risarcirebbero se lui transasse ad una cifra più bassa con il suo vecchio club.

Altre Notizie