Lunedi, 30 Novembre, 2020

Salini prepara tagli alla Rai: verso la chiusura il canale RaiSport

CLAMOROSO, FABRIZIO SALINI VUOLE CHIUDERE RAI SPORT Rai Sport verso la chiusura: cosa succederà al basket in chiaro?
Cacciopini Corbiniano | 20 Ottobre, 2020, 08:27

Presto potremmo dire addio all'unico canale sportivo della Rai, vale a dire Rai Sport: lo riporta Il Fatto Quotidiano, all'interno di un articolo in cui si parla di una riorganizzazione dei canali per evitare un passivo che per il 2021 sarebbe previsto intorno ai 190 milioni di euro.

In sintesi queste le proposte che Fabrizio Salini (ad RAI) ha portato al CdA RAI per arginare l'indebitamento RAI che segnala nella prima semestrale 2020 un aumento da 239,1 a 275,9 milioni.

Le iniziative di Fabrizio Salini non state accettate di buon grado sia da Michele Anzaldi, che ha immediatamente espresso il suo disappunto dinanzi a questa ipotesi, sia da Vittorio Di Trapani, segretario nazionale presso Usigrai.

In tempo di spending review non stupisce la scelta della cancellazione del progetto RAI Istituzionale, già contestato per la difficile armonizzazione con RAI Parlamento, e nemmeno lo stop al canale in inglese, sponsorizzato solo dalla presidente di RaiCom Monica Maggioni.

Il cuore del Winter Tour, infatti, è il Truck Studio, palco iconico dei grandi eventi Rai, che si trasforma in uno studio on the road dal quale andranno in onda, in diretta, le trasmissioni dedicate allo sci alpino. Una parte dei contenuti di RAI Sport dovrebbe traloscare su RAI 2.

Lo share di Rai Sport si aggira attorno a un non esaltante 1%, ma offre spazio a sport e categorie minori. La chiusura di Rai Sport, come pure l'accorpamento di Rai 5 e Rai Storia e lo stop al canale in inglese, starebbero a significare, secondo Anzaldi, "una modifica unilaterale della Rai degli impegni presi con il Contratto di Servizio e la Concessione". Una riorganizzazione che prevede tagli e accorpamenti.

Altre Notizie