Lunedi, 30 Novembre, 2020

Serie A, festival del gol all’Olimpico: Roma batte Benevento 5-2

La Strega sfida la Roma. Inzaghi: 'Sono una squadra straordinaria, ma faremo la nostra gara' La Roma dilaga nel finale, battuto il Benevento 5-2
Cacciopini Corbiniano | 20 Ottobre, 2020, 03:29

Tra non molto allo Stadio Olimpico di Roma andrà in scena l'ultima gara della domenica, nonché penultimo posticipo della quarta giornata di Serie A. I ragazzi di Filippo Inzaghi vanno in vantaggio dopo appena 5 minuti con un destro deviato dalla distanza di Caprari che trafigge Mirante. Al 31' arriva il pareggio della Roma, con una bellissima azione.

A centrocampo e in attacco l'ex allenatore del Porto e dello Shakhtar Donetsk conferma le stesse scelte delle prime uscite stagionali, con Veretout e Lorenzo Pellegrini al centro, Spinazzola e Santon sulle fasce laterali, mentre in avanti Pedro e Mkhitaryan a sostegno dell'unica punta Edin Dzeko. Dopo il bel successo in rimonta al secondo turno contro la Sampdoria, è giunta la sconfitta interna contro l'Inter per due a cinque, e quindi un'altra vittoria, l'uno a zero interno di due settimane fa ai danni del Bologna, gol vittoria firmato da Lapadula. Calcio di rigore per un fallo di Veretout su Ionita, l'attaccante sannita ribadisce in gol il rigore respinto da Mirante. Da quel momento, la formazione di Fonseca controlla e, nel finale, dilaga ancora con Dzeko e con la splendida cavalcata del neo-entrato Perez.

Altre Notizie