Lunedi, 30 Novembre, 2020

Nina Zilli: "Ho il Covid, probabilmente l'ho preso al ristorante"

PER INGRANDIRE PER INGRANDIRE
Deangelis Cassiopea | 19 Ottobre, 2020, 18:41

La cantante Nina Zilli si va ad aggiungere alla lunga lista di personaggi vip risultati positivi al coronavirus. "Mi metto nel mio "sarcofago" e aspetto la prossima reincarnazione".

"Ho il Covid - spiega - negli ultimi 5 giorni due tamponi negativi, un sierologico negativo e dopo un'ora mi è venuta la febbre".

"Sto bene, la febbre se n'è andata ma non sento più i sapori (che per me che sono amante della buona cucina è una cosa un po' triste). I sintomi sono proprio quelli che senti ripetere in tv" ci racconta oggi Nina. "Eravamo al ristorante, tutti senza mascherina", ha detto. "Mi sono messa a fare tutti i calcoli, avevo fatto talmente tanti test - anche inutili dal punto di vista medico, perché dicono di farli solo quando hai i sintomi - ma alla fine me lo sono preso".

Nina è già in isolamento ma, prendendo come esempio la sua esperienza, ha voluto mettere in guardia tutti coloro che la seguono sui social: "Consiglio di non stare più in luoghi chiusi affollati. È un dovere da cittadini, e anche buonsenso, in questo momento delicato in cui i contagi stanno risalendo in modo esponenziale". "Eppure va oltre il nostro controllo", ha concluso. La ripartenza ci vuole, gli spettacoli che sono stati fatti quest'estate non hanno portato infezioni.

Interrompere le attività extra-casalinghe come aperitivi e uscite con gli amici, afferma la cantante che ora è in quarantena, sostenendo di non uscire se non strettamente necessario in questa settimana e nella prossima, nel periodo che secondo gli esperti è cruciale per i prossimi mesi.

Altre Notizie