Lunedi, 19 Ottobre, 2020

Covid Emilia Romagna, 526 nuovi positivi

Test veloci ecco le 77 farmacie dove alunni e genitori possono fare l'esame da luned Coronavirus, l'aggiornamento. 337 i nuovi casi positivi, di cui 132 asintomatici da screening regionali e attività di contact tracing. 143 già in isolamento al momento del tampone
Machelli Zaccheo | 19 Ottobre, 2020, 02:02

Nel dettaglio: 25 sono stati individuati perché contatti con casi noti, di cui 20 in ambito familiare (2 dei quali con una persona rientrata dall'Albania) e 5 in contesto lavorativo o amicale; 5 casi sono pazienti sintomatici, sporadici; 4 rintracciati con lo screening pre ricovero. Dei nuovi positivi, sono 220 gli asintomatici individuati nell'ambito delle attività di contact tracing e screening regionali.

12 sono stati rilevati nell'ambito di attività di contact tracing, 6 in quanto pazienti che avevano manifestato sintomi, 5 a seguito di attività di screening su categorie (di cui 2 nelle scuole), 1 è stato rilevato con test di screening pre ricovero e 1 con test di screening in persona ricoverata.

A Forlì sono 27 i nuovi casi, di cui11 individuati perché contatti stretti con positivi e 8 per contatto con familiari positivi. Un ulteriore caso individuato attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione.

Sui 252 asintomatici, 131 sono stati individuati grazie all'attività di contact tracing, 70 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 3 con screening sierologici, 13 con i test pre-ricovero.

Quattordici i nuovi positivi a Ravenna e provincia, di cui 6 - definiti casi sporadici - hanno manifestato sintomi (di questi, 2 hanno partecipato a un evento di conviviale fuori provincia); uno è emerso in seguito a test pre-ricovero per altra patologia; un altro per contact tracing in ambito familiare; un altro ancora dopo aver effettuato volontariamente il tampone.

In provincia di Reggio Emilia, su 57 nuovi casi positivi - di cui 14 asintomatici - 29 sono riconducibili a focolai familiari, 1 in ambito scolastico e 19 sono considerati sporadici; 3 casi sono importati dall'estero (Thailandia, Marocco, Belgio) e 1 da altra regione.

A Forlì si registrano 34 casi, di cui 22 sintomatici. 4 casi sono riconducibili ai controlli in una struttura per anziani.

Sono 12 i nuovi ricoveri in terapia intensiva che porta il totale della regione a 61. Infine, 9 casi sono stati accertati per screening in una Cra (3 operatori e 6 ospiti, di cui uno solo sintomatico). 9 per test effettuati in laboratori privati; 1 in una Cra, 3 per screening a dipendenti; 8 effettuati dalle Unità territoriali Usca per presenza di sintomi e 15, sempre per presenza di sintomi, dall'Igiene pubblica; 2 per accesso al Pronto soccorso, 4 in ambito scolastico, 1 per screening agli operatori sanitari.

Sono 11 i nuovi contagi collegati a rientri dall'estero, per i quali la Regione ha previsto due tamponi naso-faringei durante l'isolamento fiduciario se in arrivo da Paesi extra Schengen e un tampone se di rientro da Grecia, Spagna, Croazia, Malta e regioni della Francia. 7 sono stati individuati con il contact tracing su casi già accertati, prevalentemente in ambito familiare e amicale e 4, considerati sporadici, accertati dopo aver sviluppato sintomi.

A Ravenna e provincia sono 23 i nuovi casi registrati, di cui 15 asintomatici.

Questi i dati - accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste istituzionali - relativi all'andamento dell'epidemia in regione.

I tamponi effettuati ieri sono 13.344, per un totale di 1.310.995.

Sono settantasette le farmacie parmensi che da lunedì effettueranno i test sierologici rapidi (esito in 15 minuti) per gli alunni di tutte le scuole di ogni ordine e grado, genitori, familiari conviventi e studenti universitari.

I casi attivi sono 9.163 (+514), le persone in isolamento a casa sono 8.657 (+500), circa il 95%. Quattroi nuovi decessi: uno in provincia di Bologna (una donna di 91 anni), uno in quella di Ferrara (un uomo di 83 anni), uno a Imola (un uomo di 82 anni) e uno in provincia di Modena (un uomo di 66 anni). Sono 25 i pazienti in terapia intensiva (+2 rispetto a ieri) e 284 (+30) quelli ricoverati negli altri reparti Covid. Le persone guarite salgono a 27.155 (+31), 169 quelle già in isolamento al momento del tampone.

Questi i nuovi casi di positività sul territorio, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 5.485 a Piacenza (+48, di cui 16 sintomatici), 4.660 a Parma (+35, di cui 22 sintomatici), 6.235 a Reggio Emilia (+57, di 43 cui sintomatici), 5.474 a Modena (+63, di cui 30 sintomatici), 7.031 a Bologna (+69, di cui 36 sintomatici); 635 casi a Imola (+9, di cui 8 sintomatici), 1.690 a Ferrara (+34, di cui 12 sintomatici); 1.962 a Ravenna (+18, di cui 4 sintomatici), 1.676 a Forlì (+36, di cui 25 sintomatici), 1.301 a Cesena (+30, di cui 22 sintomatici) e 2.999 a Rimini (+54, di cui 24 sintomatici).

Altre Notizie