Venerdì, 23 Ottobre, 2020

Calcio: Lazio; Muriqi, un sogno giocare qui con Immobile

Tare con Hoedt Tare con Hoedt
Cacciopini Corbiniano | 17 Ottobre, 2020, 21:54

In attesa di presentarsi sul campo, Vedat Muriqi lo fa davanti ai microfoni. Ho avuto tantissime offerte, ma ho scelto la Lazio per il modo di giocare e per il ds Tare, che viene dall'Albania. La trattativa per prenderlo è stata molto faticosa e lunga, ma siamo contenti di averlo portato qui. "Il suo acquisto sarà importante per raggiungere i nostri obiettivi quest'anno". Ricorda vagamente Ibrahimovic per come abbina forza fisica e tecnica nei piedi, ma a lui non glielo dite: "Io sono Vedat Muriqi...". Prima gara con la Lazio per Vedat Muriqi, che potrebbe partire dal primo minuto e prendere confidenza col campionato italiano.

Quali sono i tuoi obiettivi? Tra i più sorridenti all'aeroporto c'è Denis Vavro: per lo slovacco domani sarà la giornata della verità: reduce da 120 minuti con la nazionale slovacca e fuori dalla lista UEFA, se il tecnico non lo prenderà in considerazione neppure in piena emergenza (Ramos e Radu infortunati, Hoedt fuori causa da mesi), significherà definitiva bocciatura per il centrale ex Copenhagen.

"Ho ricevuto molti messaggi dei tifosi, li ho rassicurati che avrei dato del mio meglio".

In Turchia hai segnato 15 gol con il Fenerbahce, l'obiettivo è raggiungere la doppia cifra anche al primo anno italiano? . "Sono un giocatore che ama partecipare con la squadra, non sono un solista". Sono in una delle squadra più grandi in Italia, nella prima squadra di Roma.

In estate eri stato accostato anche al Tottenham e molte altre squadre importanti.

Tare con Muriqi
Tare con Muriqi

Cosa ti ha spinto a scegliere la Lazio?

Cosa si prova a giocare insieme alla Scarpa d'Oro in carica? "È un sogno giocare con Immobile. Farò il possibile per imparare da lui, per supportarlo dentro e fuori dal campo, per permettergli di fare gol".

Quali sono le tue caratteristiche principali? "L'allenatore mi conoscerà meglio e saprà rispondere sul mio ruolo".

Hai vissuto il derby di Istanbul: ti hanno già parlato di Lazio-Roma? Ho imparato che solo io decido il mio futuro, a volte ho sbagliato e a volte no. Ora si deve guardare avanti.

Ore 14.27 - Finisce la conferenza stampa di Muriqi.

Altre Notizie