Mercoledì, 28 Ottobre, 2020

Coronavirus, oltre 7mila contagi in 24 ore: è un record

Coronavirus, seconda ondata. Cresce ancora il numero dei contagi, siamo ai livelli di aprile Covid: salgono a 40 i contagiati in città. Segnali di miglioramento per il frate dei ...
Machelli Zaccheo | 16 Ottobre, 2020, 05:36

Un'altra grande differenza è nel numero dei casi asintomatici, oggi rilevati grazie allo screening. La variazione indica il numero dei nuovi decessi registrati nelle ultime 24 ore. Cresce anche il numero degli attualmente positivi: secondo i dati del ministero della Salute ad oggi sono 92.445, con un incremento rispetto a martedì di 5.252. "Sul fronte dei ricoveri di pazienti con sintomi, da fine luglio sono saliti da 732 a 6325, e quelli in terapia intensiva da 49 a 319".

'La situazione non può non preoccupare - ha dichiarato Conte che ha sottolineato il rischio di non 'avere numeri sufficienti nelle terapie intensive' se non si rispettano le restrizioni. I frati hanno deciso che, se anche i tamponi dovessero dare esito negativo, non parteciperanno comunque alla funzione, che sarà officiata dal vescovo Daniele Gianotti insieme ai due nuovi diaconi permanenti. Si sta valutando la riapertura dell'ospedale della Fiera. Secondo l'esperto "più che misure sui comportamenti occorre bloccare il virus: tra 15 giorni non vorrei trovarmi a discutere sui 10-12mila casi al giorno". Sì, anche se non ai livelli dei mesi scorsi, quello del periodo più critico. Fino a qualche giorno fa tutto bene, ma con il calo delle temperature sono iniziate le proteste dei ragazzi: "Abbiamo freddo". "Lavoriamo a rendere le cose a nostro favore". Del totale dei casi positivi, 1083 sono residenti o domiciliati in provincia dell'Aquila (+136 rispetto a ieri), 1258 in provincia di Chieti (+12), 2127 in provincia di Pescara (+40), 1095 in provincia di Teramo (+13), 44 fuori regione (+1) e 41 (invariato) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza. "Se l'idea per qualcuno è chiuderle e lasciare tutti a casa, la risposta è no", ha scritto Azzolina su Facebook.

Altre Notizie