Venerdì, 23 Ottobre, 2020

Covid, Valentino Rossi positivo, niente Aragon

Anche Valentino Rossi colpito dal coronavirus Valentino Rossi positivo al coronavirus: "Deluso perché dovrò saltare la gara di Aragon. Il tampone era negativo"
Cacciopini Corbiniano | 16 Ottobre, 2020, 00:49

Nessuno si senta esente da contagio da Covid-19. Ad annunciarlo è stato lo stesso pilota attraverso un post pubblicato sul suo account ufficiale di Twitter, a corredo di un messaggio nel quale ha chiarito quali sono le sue condizioni. Stavolta ad essere colpita è la MotoGP, dove Valentino Rossi ha annunciato tramite i propri canali social di essere risultato positivo a un tampone dopo aver riscontrato alcuni lievi sintomi. "Le ossa mi facevano male ed avevo qualche linea di febbre, quindi ho subito chiamato il dottore". "Purtroppo questa mattina mi sono svegliato e non mi sentivo bene". Il nove volte campione del mondo salterà sicuramente il gran premio di Aragona e quello di Teruel in programma rispettivamente domenica 18 e domenica 25 ottobre sul Circuito della Ciudad del Motor de Aragón.

Non più di un'ora fa è stato lo stesso campione, Valentino Rossi, a lanciare su Instagram nelle sue stories la notizia. Il secondo invece, a cui si è sottoposto alle 16 di questo pomeriggio, ha fatto emergere la presenza del virus. Mi piacerebbe essere ottimista e fiducioso, ma mi aspetto che anche il secondo round sia un 'no go'. Comunque, è così, e non posso fare nulla per cambiare la situazione. "Ora -conclude- seguirò il consiglio medico, e spero solo di guarire al più presto".

Altre Notizie