Venerdì, 30 Ottobre, 2020

Assemblea dei soci Juventus: Paratici confermato, perdite per 89,7 milioni

JUVENTUS AGNELLI PARLA IN OCCASIONE DELL’ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI JUVENTUS AGNELLI PARLA IN OCCASIONE DELL’ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI
Cacciopini Corbiniano | 15 Ottobre, 2020, 18:15

Andrea Agnelli, presidente della Juventus, sul futuro di Paratici.

Ricapitolando, quindi, il bilancio d'esercizio a giugno 2020 si è chiuso in perdita di 89,7 milioni di euro, mentre, per quanto riguarda le cariche societarie, sono state divise come segue: Executive Chairman, Andrea Agnelli: Fabio Paratici, per l'Area Football, e Stefano Bertola, per l'Area Business. Al fine di ridurre al minimo i rischi connessi all'emergenza sanitaria in corso legata al diffondersi del virus da Covid-19, l'intervento degli aventi diritto al voto in Assemblea è avvenuto esclusivamente tramite il rappresentante designato, senza partecipazione fisica da parte dei soci.

Il club bianconero ha comunicato di aver chiuso l'esercizio al 30 giugno 2020 con una perdita di quasi 90 milioni di euro, oltre il doppio della perdita registrata al termine dell'esercizio 2018/19. Il suo contratto è in scadenza al prossimo giugno. Promosso a Football Director Nicolò Cherubini, a diretto riporto di Paratici.

"Giorgio Ricci - prosegue i comunicato- continuerà a ricoprire la carica di Chief Revenue Officer; Stefano Bertola mantiene la carica pro-tempore di Chief Financial Officer nonché l'incarico di Dirigente Preposto alla redazione dei documenti contabili societari, ai sensi dell'art". Braccio destro di Paratici sarà invece Federico Cherubini, che assume la carica di Football Director: i due coordineranno la Prima Squadra in maniera diretta.

Altre Notizie