Venerdì, 23 Ottobre, 2020

Meghan Markle, la rivelazione dolorosa: "Solo così mi sono salvata"

Birchall – WPA Pool  Credits Getty Images Birchall – WPA Pool Credits Getty Images
Deangelis Cassiopea | 15 Ottobre, 2020, 10:43

"In onore della Giornata mondiale della salute mentale, il Duca e la Duchessa del Sussex si sono seduti con noi per fare una conversazione sull'importanza della salute mentale, sulla rimozione dello stigma attorno al problema e su come possiamo tutti contribuire a un mondo più sano", dichiarano in post sull'account Instagram del gruppo.

"Mi è stato detto che sono stata la persona più trollata del mondo nel 2019, sia tra gli uomini che tra le donne".

Jackson Credits Getty Images
Jackson Credits Getty Images

Meghan ha partecipato al Teenage Therapy, il podcast sulla salute mentale realizzato in occasione dell'evento, dove ha risposto alle domande di alcune ragazze americane. Ha ribadito Meghan, insieme a Harry, anche lui portavoce del malessere che il cyberbullismo può causare alle persone che ne sono vittima. Per otto mesi non ero nemmeno visibile, ero in congedo maternità e con un bambino. "Non importa se si hanno 15 o 25 anni - ha continuato - quando dicono cose false su di te è talmente dannoso per la salute mentale ed emotiva". Una nuova vita lavorativa sia per Harry che per Meghan, che si sono trasformati in relatori di talk show, eventi e convegni. Ha aggiunto anche che la meditazione è un'attività che trova molto efficace in queste situazioni. Più ne parliamo e più diventa normale.

Anche il principe Harry ha avuto qualche parola di incoraggiamento da condividere con gli ascoltatori. La duchessa di Sussex, infatti, durante una video conferenza al summit "Most Powerful Women Next Gen", organizzato dal magazine Fortune, ha affrontato il tema dei social. Ma la Markle ha rivelato che a salvarla, in realtà, è stato il suo diario, che scrive tutte le sere e che si è rivelato essere la sua ancora. Non sei il solo ad affrontare tutto questo.

Altre Notizie