Venerdì, 23 Ottobre, 2020

Bielorussia, Ue impone sanzioni contro Lukashenko

Bielorussia accordo politico Ue per estendere a Lukashenko le sanzioni Bielorussia: Borrell, sanzioni a Lukashenko? Non ci vorranno mesi - Europa
Evangelisti Maggiorino | 15 Ottobre, 2020, 08:43

All'inizio di ottobre, l'Ue ha imposto sanzioni a 40 personalità bielorusse, ma non al presidente, auspicando un suo impegno per il dialogo. Inoltre Lukashenko viene considerato senza "legittimità democratica".

L'Ue ridurrà la cooperazione con le autorità della Bielorussia, con un riassetto alla sua assistenza finanziaria. In linea con ciò, l'Unione europea ha immediatamente messo a disposizione risorse finanziarie aggiuntive per le vittime di violenza, le organizzazioni della società civile e i media indipendenti. Il Consiglio Affari Esteri ribadisce il suo sostegno alla sovranità ed indipendenza della Bielorussia e del diritto dei cittadini di eleggere il presidente attraverso elezioni eque e democratiche.

Ieri, come ogni domenica da due mesi a questa parte, arresti e repressione a Minsk nei confronti delle migliaia di manifestanti che protestano contro la contestata rielezione del presidente bielorusso.

Lo ha annunciato il viceministro dell'interno Gennady Kazakevich. In 600, secondo il centro di Viasna, sarebbero state arrestate.

C'è accordo nell'Ue sulle sanzioni contro il presidente bielorusso Alexander Lukashenko.

L'opposizione bielorussa ha denunciato numerose irregolarità elettorali e ha chiesto la ripetizione delle elezioni, opzione che Lukashenko ha escluso.

La situazione in Bielorussia rischia di farsi ancora più tesa. L'incontro sarebbe stato organizzato per discutere della riforma costituzionale, che negli auspici di Lukahsenko e della Russia dovrebbe portare a una soluzione della crisi nel Paese ex sovietico. "A nome del ministero dell'Interno, annuncio che non lasceremo le strade e garantiremo il rispetto della legge nel Paese" ha detto Kazakevich, aggiungendo che le forze di sicurezza "potranno usare, se necessario, equipaggiamenti speciali e armi letali" contro i manifestanti.

Altre Notizie