Venerdì, 30 Ottobre, 2020

ITALIA. Balzo dei contagi, schizzano terapie intensive

Covid in Italia balzo delle terapie intensive Coronavirus, il bollettino della Protezione Civile: 5901 casi, in aumento le terapie intensive
Machelli Zaccheo | 14 Ottobre, 2020, 18:32

Rossi: "Pronti ad affrontare un eventuale aumento". Il totale dei decessi dall'inizio dell'emergenza è di 36.246. Sempre nelle ultime 24 ore i pazienti guariti/dimessi sono stati 1.428.

Intendiamoci, i numeri sono abbastanza lontani da quelli del lockdown ma la sensazione generale è che purtroppo siano destinati ad aumentare se, con le scelte provenienti dai dettami dei decreti, non si provvederà di concerto ad interventi strutturali, anche straordinari, per evitare una seconda ondata di chiusure generalizzate, con impatti devastanti sulla vita di ognuno di noi. Prima della pandemia erano 449.

"Il vero problema da analizzare è la disponibilità di posti letto negli ospedali e come si stanno riempendo", spiega il team di fisici campania, "La Fase C annunciata dalla Regione qualche giorno fa sembra essere partita e dal 9 ottobre i posti di degenza e nelle Terapie Intensive disponibili stanno aumentando", aggiungono.

Secondo il bollettino quotidiano del ministero della Salute, sono 5.076 i ricoverati con sintomi, 514 le persone in terapia intensiva. Attualmente i pazienti ricoverati nei reparti Covid sono poco più di 284.

Altre Notizie