Mercoledì, 28 Ottobre, 2020

Lutto nel giornalismo sportivo: è morto Gianfranco De Laurentiis

Mckennie contro il razzismo'Non censurerò la mia opinione Sport e tv in lutto: scomparso Gianfranco De Laurentiis, storico volto di Domenica Sprint
Deangelis Cassiopea | 14 Ottobre, 2020, 13:23

Il famoso volto televisivo è morto all'età di 81 anni. Addio Gianfranco De Laurentiis, storica voce e giornalista Rai. La sua carriera, iniziata al Corriere della Sera, decolla con l'arrivo in Rai nel 1972, in cui rimane per trent'anni.

De Laurentiis aveva condotto anche Domenica Sprint (per 9 anni, fino al 1996) in alcune edizioni con Antonella Clerici, la Domenica Sportiva e soprattutto Dribbling, lo storico rotocalco del sabato. Dal 1997 al 2001 è stato invece il conduttore di Pole Position, trasmissione che andava in onda prima e dopo ogni Gp di Formula 1.

Sono tanti, nel frattempo, i messaggi da parte dei vari giornalisti italiani. Dal 1993 al 1994, quindi solo per un anno, è stato il direttore della TGS, ovvero la testata sportiva della Rai e successivamente è stato il volto de La Domenica Sportiva, solamente per un paio d'anni. Gianfranco De Laurentiis lascia la moglie Mirella e i figli Roberto e Paolo. "RIP Gianfranco", scrive per esempio Enrico Varriale.

Anche Alessandro Antinelli ha affidato il suo cordoglio ai social: "Il mio primo maestro in Rai è stato Gianfranco De Laurentiis".

Altre Notizie