Mercoledì, 21 Ottobre, 2020

F1, John Elkann: La Ferrari è in un momento difficile, di dolore!

F1  Mugello Elkann F1 Mugello Elkann"Ferrari anche nel 2021 non illudiamoci. Binotto sta ricostruendo tutto
Cacciopini Corbiniano | 17 Settembre, 2020, 19:42

"La Ferrari è indescrivibile, è passione, 1000 GP sono un traguardo che nessun altro ha raggiunto e siamo felici e orgogliosi di tutto quello che è stato fatto - ha dichiarato Elkann, intervistato da Sky Sport - Soprattutto siamo fiduciosi di quello che ci aspetta". Vedere la Ferrari che combatte per essere quarta o sesta, è difficile accettare questa realtà. Ma è l'unico modo con il quale uno può andare oltre. Ci sono molte ragioni per cui noi siamo qui. "La Ferrari non è solo passato ma è anche futuro, ha un gran futuro".

Sul ricordo più bello legato alla Ferrari: "Ho avuto la fortuna di crescere in un periodo magico come quello di Schumacher". Quando uno ha una lunga storia come la nostra, ha passato momenti belli e momenti difficili e sa che l'importante è nei momenti difficili. "Quello che stiamo facendo con Binotto è il contrario, costruire su una base forte e rafforzarla". La nostra realtà ci dice che siamo tra il sesto e il quarto posto e dobbiamo progredire per l'anno prossimo. "Nel 2022 si riscriveranno le regole e in quel momento dovremo avere le ambizioni per tornare a vincere".

Altre Notizie