Domenica, 20 Settembre, 2020

Inizia la scuola per 5,6 milioni di studenti

Rivarolo, ripresa scolastica: colloquio tra docenti e famiglie Scuola elementari a Rio, la protesta dei genitori. Inizia l'anno scolastico senza docenti.
Acerboni Ferdinando | 14 Settembre, 2020, 13:10

Dal 22 settembre tutti in aula dalle 8.

Si completa il quadro del ritorno a scuola per gli studenti licatesi.

Che la scuola sarebbe ripresa era noto da tempo, che si bisognasse da subito concentrare le forze sulle vere priorità era evidente.

Riprenderà a distanza di sei mesi dalla sua prematura "chiusura" la frequentazione fisica della scuola.

Circa l'osservazione mossa da più parti in merito alla quarantena per 14 giorni senza tampone per i compagni di classe di un alunno riscontrato positivo, Regione Liguria precisa che "si tratta di una misura prevista dalle linee guida nazionali validate dall'Istituto Superiore di Sanità e dal ministero competente".

A Verona non sono ancora stati chiariti alcuni aspetti del trasporto scolastico. I tanto discussi banchi a rotelle non sono ancora disponibili in tutte le strutture e molta incertezza persiste riguardo le procedure anti-covid.

È indispensabile per mantenere la prevenzione anti-Covid-19 (insieme al distanziamento sociale) e la conosciamo sottoforma di chirurgica monouso, FFP2 oppure in tessuto lavabile dalle mille fantasie; addirittura i perfezionisti l'abbinano all'intero outfit... Orbene le mascherine chirurgiche non rientrano nella categoria di DPI come invece le mascherine FFP2 ed FFP3, ma sono stati ammessi dai decreti emergenziali per ovviare alla indisponibilità sul mercato.

Ma come sono le regole che le famiglie dovranno osservare? Riteniamo che ai docenti vada assicurata la disponibilità delle mascherine DPI ossia quelle certificate FFP2. Secondo la classifica del rischio per i lavoratori realizzata dalla Fondazione studi dei consulenti del lavoro gli insegnanti si collocano in un range medio, tra 73 e 76, valore a nostro avviso probabilmente sottostimato, tenuto conto del numero di alunni assegnati ad ogni docente, che può arrivare a 180 unità e oltre. Il nuovo anno scolastico verrà inaugurato dal Presidente della Repubblica, Mattarella, oggi pomeriggio presso la scuola primaria "Guido Negri di Vo", a Padova. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci.

Altre Notizie