Martedì, 27 Ottobre, 2020

Scuola, M5s: mozione sfiducia Azzolina ennesimo autogol Lega

Scuola - Cecchetti (Lega): “Caos totale, Conte e Azzolina bocciati!” M5S: "Grazie al Movimento 5 Stelle 1,9mln di euro destinati alle scuole reatine"
Evangelisti Maggiorino | 10 Settembre, 2020, 10:24

Oggi è la giornata del Ministro Azzolina, che ha parlato in conferenza stampa col premier Conte e poi davanti al Parlamento della riapertura della scuola italiana. Faccio un appello a tutti: "teniamo fuori la scuola dalle dispute elettorale; è da irresponsabili strumentalizzare l'educazione de nostri ragazzi per un pugno di voti".

Roma, 8 set. (askanews) - "Dalla Lega ennesimo autogol: la mozione di sfiducia è il messaggio più chiaro e inequivocabile di quanto abbia collaborato al rientro a scuola: zero. Già complice dei tagli devastanti che hanno scambiato la scuola per un bancomat, la Lega dimostra il suo essere contro il buon andamento delle istituzioni, competente solo nelle marchette come quella che il suo responsabile scuola Pittoni aveva tentato di far passare per favorire le attività private dei docenti universitari e che noi abbiamo bloccato".

"Non c'è un comune in Italia che non presenti criticità, mancano cattedre, professori, perché la Azzolina si è ostinata a seguire un percorso che non ha considerato la stabilizzazione dei precari. In questo modo potrà ribaltare il vecchio adagio popolare cavalcato dalle opposizioni di qualsiasi colore, per cui se una cosa va male è colpa del governo, mentre se va bene è grazie agli enti locali". Il più delicato perché mobilita milioni di cittadini tra studenti e personale scolastico e rimette in moto a pieno regime i mezzi di trasporto pubblico e privato. Indagheremo a fondo anche sulle altre aziende, non vorremmo che i soldi del Recovery Fund venissero usati male.

La Azzolina ha dimenticato tutte le categorie dei lavoratori scolastici e chi vincerà il concorso entrerà in aula a metà 2021. Famiglie che non sanno quando torneranno in classe i propri figli.

Altre Notizie